Supportare gli ecosistemi forestali

Ci impegniamo a garantire un impatto positivo duraturo sugli ecosistemi forestali, a farci portavoce di pratiche responsabili per la gestione delle foreste e a investire sulla sostenibilità di lungo termine del capitale naturale.

Riconosciamo che per avere il massimo impatto serve collaborazione. Per questo collaboriamo con fornitori, appaltatori, proprietari terrieri privati e altre parti interessate cruciali per promuovere la gestione sostenibile delle foreste, combattere lo sfruttamento illegale e la deforestazione e sostenere foreste private sane.

World Wildlife Fund (WWF)

International Paper è entrata a far parte della Global Forest & Trade Network (GTFN) del WWF, che punta ad azzerare lo sfruttamento illegale e a migliorare la gestione responsabile delle foreste, dal punto di vista ecologico e sociale. 

The National Fish and Wildlife Foundation (NFWF)

Creata dal Congresso nel 1984, la National Fish and Wildlife Foundation (NFWF) protegge e ripristina la fauna ittica, la fauna selvatica, la flora e gli habitat degli Stati Uniti. Collaborando con partner federali, aziendali e individuali, la NFWF ha finanziato più di 4.500 organizzazioni e ha devoluto oltre 3,8 miliardi di dollari a progetti di conservazione.

Dal 2013, abbiamo investito 7,5 milioni di dollari in Forestland Stewards, una collaborazione tra International Paper e la National Fish and Wildlife Foundation (NFWF) finalizzata a ripristinare, proteggere e migliorare le aree boschive degli Stati Uniti sudorientali. In cinque anni, la NFWF ha trasformato il nostro investimento in una serie di iniziative che ha avuto un impatto totale pari a circa 32 milioni di dollari. Il nostro contributo sta supportando il ripopolamento del picchio della coccarda che, con i suoi nidi abbandonati, offre riparo ad altri animali e contribuisce alla salute complessiva dell’ecosistema forestale.

Carolinas Working Forest Conservation Collaborative

In collaborazione con l’American Forest Foundation (AFF), Procter & Gamble Company (P&G) e 3M Company, abbiamo dato vita a Carolinas Working Forest Conservation Collaborative, un’iniziativa volta a istruire e coinvolgere le famiglie proprietarie di boschi nella silvicoltura sostenibile, nella certificazione forestale, nel miglioramento dell’habitat per le specie a rischio e nella conservazione delle foreste di alberi da legno duro presenti nelle golene costiere di Carolina del Sud e Carolina del Nord. Insieme, International Paper, P&G e 3M Company doneranno 285.000 dollari nell’arco di tre anni all’AFF per implementare iniziative strategiche di coinvolgimento dei proprietari terrieri della costa delle due Caroline. Il nostro auspicio è che almeno 160 proprietari terrieri privati adottino pratiche di sostenibilità: ciò equivarrebbe ad almeno 52 chilometri quadrati di aree boschive private vicino alle nostre cartiere.

The Nature Conservancy

Stiamo collaborando con The Nature Conservancy a soluzioni naturali per il clima, ossia tecniche di conservazione, ripristino e migliore gestione delle foreste che fanno aumentare lo stoccaggio dell’anidride carbonica e riducono le emissioni di gas serra nelle aree boschive sfruttate. La nostra collaborazione sta sostenendo l’iniziativa Reduced-Impact Logging for Carbon (RIL-C) in Gabon e Indonesia, dove The Nature Conservancy sta sviluppando una serie di pratiche scientifiche per bilanciare le esigenze economiche delle comunità forestali e gli obiettivi ambientali. RIL-C può ridurre fino al 50% le emissioni di CO2 legate alla gestione commerciale di una foresta.