Pianeta

Gestione forestale sostenibile

Più del 30% della superficie terrestre del nostro pianeta, ossia quasi 10 miliardi di acri, è ricoperto da  boschi e foreste.* 

Sebbene quasi tutti sappiano che i boschi e le foreste sono importantissimi per la vita sul nostro pianeta, non molti sono a conoscenza degli enormi benefici di una gestione forestale sostenibile. Le foreste coltivate a scopo produttivo vengono gestite attivamente con lo scopo di generare varie risorse, tra cui la fibra di legno, ma anche per scopi ricreativi, per la fauna, per estetica, per avere acqua pulita e per altri valori dell’ecosistema delle foreste. Se gestite responsabilmente, le foreste coltivate possono produrre queste importanti risorse in modo continuo e sostenibile.

175457511_GreenForestSun696

Una sfida importante per i professionisti di questo settore è proprio la comunicazione e la dimostrazione della semplice idea che uno dei modi migliori per salvare una foresta è usarla!*


Il ruolo di International Paper

International Paper si impegna a produrre prodotti di qualità e a garantire la protezione responsabile delle foreste da cui ottiene il legno. La politica di approvvigionamento responsabile di materia prima  in vigore in IP stabilisce che l’azienda non acquisti fibra da operatori che raccolgono il legno con disboscamenti illegali, né da foreste che si trovano in condizioni di rischio estinzione a causa del troppo sfruttamento. Il fabbisogno mondiale di fibra di IP è un fattore economico importante per l’esistenza di decine di milioni di acri di zone boschive. Ad esempio, nel 2014 abbiamo acquistato 70 milioni di tonnellate di fibra di legno e pasta di cellulosa negli Stati Uniti, in Brasile, in Europa, nel Medio oriente e in Africa, Cina e India. Il Brasile e la Russia sono gli unici paesi in cui acquistiamo la fibra di legno direttamente da terreni di nostra proprietà o affittati. Usando prodotti fatti dal o con il legno, i consumatori danno un incentivo finanziario diretto ai proprietari di questi terreni, che così possono continuare a coltivare le foreste.

International Paper  crede  molto nella causa e propone continuamente iniziative per combattere  il disboscamento e il commercio illegale di legname. Essendo un grosso acquirente di fibra a livello mondiale, IP ha a cuore la prevenzione dell’ingresso di prodotti fatti con legno coltivato illegalmente negli USA e nel mercato in genere. Per questo sosteniamo la legge Lacey e il Regolamento Europeo sul Legname, leggi importanti che aiutano a combattere l’esbosco illegale e che vietano il traffico di prodotti fatti con legno raccolto in modo illegale, tutelando al tempo stesso la competitività degli alberi coltivati in modo legale. International Paper ha agito politicamente per contrastare i tentativi di indebolire la legge statunitense. 

*Fonte: Rapporto 2012 della FAO sullo stato delle foreste nel mondo